La costituzione di Supporters in Campo(SinC) giunge nell’Aprile 2013 dopo un percorso di collaborazione e confronto con le realtà italiane, europee e lo sviluppo di relazioni a livello europeo con la partnership con SD Europe l’organizzazione pan-europea dei Supporters’ Trust, a cui Supporters in Campo è affiliata, ed ha sviluppato e portato avanti un percorso di condivisione degli aspetti chiave che interessano trasversalmente tutte le organizzazioni di tifosi di tutte le categorie del calcio italiano, promuovendo finalità e obbiettivi comuni per incentivare e sostenere lo sviluppo di iniziative che seguono i principi dei Supporters’ Trust.

SinC nel 2013 è risultato essere tra i migliori risultati dell’opera svolta con il sostegno della Commissione europea e della UEFA da parte di SD Europe nel progetto “Migliorare la governance del calcio attraverso il coinvolgimento e la proprietà dei tifosi” che ha avuto luogo nel periodo marzo 2012 – giugno 2013, ed ha contribuito a costruire progetti nazionali ed europei, creando rappresentative di supporters riconosciute nel dialogo con le istituzioni sportive e gli altri stakeholders consentendo di promuovere progetti di good governance attraverso il coinvolgimento democratico dei supporters, in linea con i valori dell’Unione Europa.

Le attività di SinC si sono sviluppate in un’opera di dialogo e di confronto con le principali leghe professionistiche del calcio italiano: Serie A, Lega Serie B e Lega Pro, al fine di convogliare in una voce unica le questioni più rilevanti a tutela ed incentivo delle attività delle associazioni e cooperative che hanno aderito al collettivo nazionale, al fine di sostenerle nei processi di costituzione e di implementazione delle singole realtà, e di condivisione delle esperienze.

Le associazioni e cooperative che hanno aderito a SinC si rispecchiano nei principi che guidano l’attività dei Supporters’ Trust, forma associativa mutuata dalla tradizione anglosassone basata sui seguenti principi cardine:

• Democratici;
• Senza scopo di lucro (no profit);
• Di proprietà e gestiti dai tifosi;
• Focalizzati sulla comunità;
• Giuridicamente riconosciuti;
• Non esclusivi;
• Responsabili, trasparenti ed aperti;

Rappresentano collettivi democratici che nascono dall’iniziativa spontanea dei tifosi “dal basso”, sono inclusivi e aperti a tutti gli appassionati, trasparenti nella gestione delle risorse economiche raccolte, mirano a svolgere un’opera costruttiva costante di dialogo e confronto con il club di riferimento, e ove opportuno, con la finalità di entrare nella governance delle società sportive, con l’obbiettivo di esserne direttamente coinvolti per condurle su sentieri economicamente sostenibili e legati al territorio.

Oltre ai membri ufficiali sono diverse le realtà sparse per l’Italia che seguono con grande interesse l’opera di SinC e che sono prossime all’adesione al collettivo nazionale condividendone gli ideali promossi di coinvolgimento e partecipazione diretta nella governance.

Attraverso la collaborazione con le Leghe si punta infatti a trovare soluzioni per favorire la crescita e lo sviluppo dei rapporti tra associazioni e società, con particolare riferimento alla figura del Supporters Liaison Officer(SLO) con il fine di sollecitare un’effettiva attuazione della figura, introdotta negli ordinamenti dall’art. 35 delle Licenze UEFA, in collaborazione tra SD Europe e la UEFA stessa, su cui proseguirà il percorso di reciproco scambio con le federazioni intrapreso questo anno e che si è sviluppato con incontri ufficiali sul tema con la presenza anche di rappresentanti delle realtà europee ed esperti universitari.

L’attività con i partner internazionali, SD Europe e le federazioni nazionali che svolgono un ruolo affine a quello di Supporters in Campo nei rispettivi Paesi, rappresenta una risorsa utile alla diffusione ed emulazione delle best practices e per lo sviluppo di sinergie grazie allo scambio di esperienze ed informazioni, pertanto SinC proseguirà l’opera rafforzamento dei legami tra le organizzazioni di supporters in Europa ed il reciproco interscambio positivo per apprendere soluzioni utili a sviluppare idee per metodologie di raccolta fondi, campagne mediatiche, suggerimenti per il lavoro con la comunità di riferimento e sul quadro normativo per comprendere il contesto in cui le associazioni operano.

Lo spirito innovatore di SinC pone l’associazione al fianco dei tifosi in circostanze che possono anche non riguardare strettamente l’attività delle associazioni ma che rappresentano temi rilevanti in materia di tutela dei diritti del tifoso e di salvaguardia dello sport in generale sensibilizzando sulle problematiche legate alle limitazioni per seguire i match(es. Tessera del Tifoso), episodi di corruzione e matchfixing, opposizione ad ogni tipologia di discriminazione e violenza, e la promozione di soluzioni condivise per preservare l’integrità economica dei club prevenendone l’instabilità finanziaria e il potenziale fallimento.

I rappresentanti di SinC sono espressione dei membri affiliati all’organizzazione e l’attività operativa corrente è svolta in funzione delle decisioni determinate dalle esigenze sollevate dai suoi membri.

Supporters in Campo ritiene che lo sport sia migliorabile attraverso una maggiore partecipazione dei supporters nella governance e nei processi decisionali, attraverso la forma associativa o cooperativa, più adatte a bilanciare gli aspetti culturali, sportivi ed economici, e che ciò possa generare benefici economici e sociali diretti ed indiretti, oltre a determinare una maggiore responsabilizzazione e coscienza del contesto ai suoi aderenti favorendo le crescita complessiva della tifoseria. www.supporters-in-campo.org

Leggi l’intervista>>

Articoli Correlati

Wanderers, el fútbol del pueblo: El Fútbol Popular 2019/20 – Podcast –
Le raccolte fondi attivate dai tifosi e club di tutte le categorie del calcio italiano nella lotta al Covid-19
What is the Fit & Proper Persons Test (& Does it Work)? Via Tifo Football – Video
Contattaci e segnala la tua storia

Lascia un Commento