Il prossimo giovedì 21 dicembre alle 17.00, presso l’hotel NH Siena Supporters in Campo sarà a Siena per la presentazione alla città della neonata associazione di tifosi Millenovecentoquattro!

Riferimenti web dell’associazione

Sito: https://millenovecentoquattro.it/it/home

Facebook: https://www.facebook.com/millenovecento4

Instagram: https://www.instagram.com/usd.1904/

Alcuni passaggi dal loro post di presentazione:

”Segnatevi la data presente nel titolo: 11 ottobre 2023.
Esattamente alle ore 19.04 (ebbene sì, a volte la fantasia supera la realtà) nasce l’Associazione “Millenovecentoquattro”. Un gruppo di tifosi del Siena Calcio sceglie di avviare un processo lungo, sicuramente dispendioso, ma necessario per cambiare i rapporti di forza e immaginare un calcio diverso, nel segno della valorizzazione e della crescita di un’intera comunità, quella senese.

Vogliamo tornare ad essere protagonisti e partecipare alle sorti della società calcistica senese, nelle modalità che riterremo più opportune e declinabili nel contesto nel quale ci muoveremo. Abbiamo infatti visto e vissuto sulla nostra pelle come il non agire tempestivamente non paga: la partecipazione alla sostenibilità del club per noi è diventata una esigenza impellente.

Il Siena è un bene superiore e vogliamo sostenerlo con grande forza in un percorso nel medio-lungo termine, garantendoci una attività di controllo su quanto le proprietà del club andranno a intraprendere. Vogliamo cioè che il tifoso, oltre ad identificarsi nella propria “squadra”, faccia lo stesso anche per il proprio “club”, garantendone un percorso etico e fuori da ogni ipotesi di speculazione di avventurieri senza scrupoli.


I principi ispiratori della Associazione “Millenovecentoquattro” sono i seguenti:

  • Democrazia e democraticità;
  • Assenza di scopo di lucro (no profit);
  • Proprietà e gestione affidata ai tifosi;
  • Focus sulla comunità senese;
  • Non esclusività;
  • Responsabilità e trasparenza;
  • Confronto e supporto alla società calcistica in progetti di sviluppo sostenibili e duraturi;
  • Flessibilità che permetta di operare oltre il numero dei soci;
  • Sviluppo di rapporti con altre realtà legate al territorio, anche non collegate al mondo calcistico.

Hanno provato a seppellirci… non sapevano che eravamo semi.”

Articoli Correlati

L’Arsenal Supporters Trust compie 20 anni di attività – Video –
Tifosi e partecipazione popolare: organizzazione, finalità, strumenti e filosofia
Supporters in Campo a Imola il 6 dicembre per il lancio della nuova associazione ‘Orgoglio Imolese’
Contattaci e segnala la tua storia

Lascia un Commento