Il 28 settembre si è tenuta a Bologna la VI Assemblea annuale di Supporters in Campo, per l’approvazione del bilancio, fare il punto sulla situazione e programmare le attività.

In particolare sono state presentate le linee guida di “Fans Matter!”, progetto europeo biennale – a cui SinC prenderà parte con la FIGC – tutto incentrato sulla formazione a supporto delle organizzazioni di tifosi che già partecipano o intendono partecipare alla gestione dei rispettivi clubs di riferimento.

L’incontro è stato, come sempre, un’occasione di confronto utile per cogliere idee e da cui è uscita confermata la consapevolezza del contributo che possono dare i tifosi alla vita quotidiana della propria squadra e del ruolo di pionieri di un calcio che per rinascere ha bisogno anche di supporters responsabili che prendano parte attiva ai processi decisionali.

È emersa la necessità di un’azione più incisiva per centrare l’obiettivo di un maggior coinvolgimento dei sostenitori nella governance dei rispettivi clubs, anche grazie al sostegno garantito a SinC dalla rete continentale di SD Europe, sempre al fianco delle iniziative italiane.

Le associazioni e cooperative di tifosi aderenti a SinC hanno confermato il consiglio di coordinamento uscente composto da Diego Riva come presidente, Pippo Russo in qualità di vice presidente, e i consiglieri Michele Palmiero, Stefano Pagnozzi, Fabio Guarini e Luca Frontera.

In definitiva dall’Assemblea annuale è venuta fuori una crescente contezza dell’importante attività da svolgere a difesa dei singoli sodalizi calcistici e della comune passione per questo sport, che necessita ogni giorno di più di una compartecipazione coscienziosa dei tifosi per non perdere la propria anima!

via supporters-in-campo.org

Articoli Correlati

Le raccolte fondi attivate dai tifosi e club di tutte le categorie del calcio italiano nella lotta al Covid-19
Il calcio tedesco e la regola 50 + 1
St. Mirren FC, il club passerà sotto il controllo dei tifosi entro la fine del 2021. Approvato il nuovo piano della SMISA
Contattaci e segnala la tua storia

Lascia un Commento